Segnalibro ad uncinetto

segnalibro uncinetto

Ancora uno schema da Ravelry….Fan Bookmark by Crochetroo….segnalibro a ventagli.

Potete trovare la traduzione in italiano e tanti consigli su PourFemme oppure scaricare lo schema in pdf.

Attenzione: questo schema è come una droga! Una volta fatto uno ne farete tantissimi, a me è successo così…li sto regalando a tutti i miei amici!

Vorrei ringraziare Susy per tutti i suoi preziosi consigli su come inamidare i lavori ad uncinetto con acqua e zucchero, i miei tentativi si erano rivelati pressoché fallimentari. Ho provato anche a farli asciugare nel microonde, per velocizzare l’evaporazione dell’acqua, e come risultato ho ottenuto un segnalibro carbonizzato…carino!!!

Ecco qua un’idea per fare un regalino, basta un cartoncino colorato e della pellicola trasparente per alimenti.

segnalibro confezione

Update

Aggiungo questa foto che potrebbe chiarire qualche dubbio sullo schema, almeno lo spero 😉

Ho numerato i primi tre ventagli e ho segnato con un pallino le maglie basse che uniscono un ventaglio con l’altro.

Il colore del pallino è lo stesso del ventaglio a cui appartiene, cioè:

se un pallino è rosa significa che la maglia viene realizzata nella parte dello schema relativa al 3° ventaglio.

Più chiaro? Mah?! Forse vi ho confuso ancora di più le idee 🙂

Ti sono stata utile, ti ho aiutato, hai qualche dubbio o domanda, lascia un commento qua sotto, mi fa piacere conoscerti meglio e rispondo sempre! Questo articolo ti è piaciuto, corri ad esplorare il mondo di Made by Kate e non perderti le mie nuove avventure. Ci sono tanti modi per rimanere in contatto: metti 'mi piace' sulla mia pagina Facebook, iscriviti al blog oppure sbircia la mia vita di tutti i giorni su Instagram.
Advertisements

32 comments

  1. Io per inamidare, diciamo così, uso il vinavil diluito in acqua.

    Questo schema a ventagli è abbastanza antico, io l’ho trovato in una rivista degli anni ’60 è è vero che può creare assuefazione!

    • L’avevo già sentito dire del vinavil, però non posso annoverarlo fra i miei tentavi, proverò….
      Per il resto non posso posso dir altro che “gallina vecchia fa buo brodo!!” 🙂

  2. Sono contenta che vi sia piaciuto questo schema. E stasera per festeggiare e non perdere l’allenamento, mentre guardo la tv, ne faccio un altro, anzi due!!!

  3. Bellissimo 🙂 sicuramente realizzerò anch’io un regalo per la mia amica lettrice accanita 🙂
    Quanto alle tecniche per inamidare…lasciamo stare, ho provato con l’amido in polvere e ferro caldo – dovevo mettere in forma le bomboniere del mio matrimonio – ma non ho sortito l’effetto voluto!

  4. ah che carino! Sono contenta che tu abbia fatto pace con acqua e zucchero.
    domandina: ma la pellicola trasparente resiste? Hai già provato con un foglio di acetato? cmq bella confezione, molto simpatica e mi piace tanto, ciaooooooooooooo

    • no no la pellicola è solo per il pacchetto regalo, poi per usarlo bisogna togliere tutto e mettere nel libro solo il lavoro ad uncinetto!!
      grazieeeee ora con acqua e zucchero sono una maga!

  5. Ciao Kate.
    Ti ringrazio tanto per il tuo tutorial,come l’ho visto ho provato a farlo e pensa che è stato il mio secondo lavoro all’uncinetto.
    E’ venuto abbastanza bene ma ci sono delle cose che,data la mia inesperienza, non mi sono state molto chiare e sono andata a…intuito.
    Mi piacerebbe chiarire con te i punti che non ho ben capito, così da farlo meglio e regalarlo a mia figlia, lettrice accanita.
    Dove posso contattarti?
    Grazie.
    Antonietta

  6. Ciao Kate.
    Ce l’ho fatta!!!!! E’ bastato che leggessi con più attenzione la tua spiegazione ed è stato tutto chiarissimo.
    Bello, è proprio bello il “mio” segnalibro!
    Grazie per la tua disponibilità.
    Antonietta

  7. Sul mio blog vedrai il tuo segnalibro realizzato. Chiaramente ho messo un link di collegamento, se pensi che sia stata scortese in qualche modo fammelo sapere, e correrò ai ripari. buona giornata

  8. Io sono riuscita a realizzare il ventaglio singolo ma temo di non aver compreso bene un passaggio, il secondo ventaglio mi è venuto “staccato” dal precedente e non come nella foto (certo che se inizio a non capire neanche gli schemi in italiano… XD)

    • Il secondo ventaglio si attacca al primo con l’ultima maglia bassa del quarto giro

      2° Ventaglio:
      4° GIRO: 2 ct (contano come la 1° ma), voltare il lavoro, nell’anello formato da 5 ct lavorare 13 ma. [14 ma]
      Saltare 1 pippolino del giro precedente, nel successivo pippolino lavorare 1 mb.

      Se hai qualche altro dubbio o se non mi sono spiegata bene non esitare a contattarmi.

  9. io ho lo stesso problema di luisa….riesco a fare i ventagli singoli ma non riesco a collegare il primo col secondo…non ho capito sicuramente il passaggio della fine del terzo giro del primo ventaglio, in quale maglia devo puntare l’uncinetto dopo le 5 catenelle….:-(

    • Dopo le 5 ct devi puntare l’uncinetto nelle catenelle che hai ftto per voltare il lavoro, non è qui che ill primo e il secondo ventaglio si attaccano.
      Spero che la replica che ho scritto per Luisa ti sia di aiuto, altrimenti fammi un fischio 😉

  10. Sono riuscita a finire gli otto ventagli ma mi spieghi come devo chiuderlo il lavoro? Non riesco a fare una maglia bassa nel 7° pioppiolino del 6° ventaglio, forse volevi dire del 7° ventaglio?
    Grazie sono alla fine ma non posso chiudere il lavoro 😦

    • hai perfettamente ragione Simona!!
      grazie hai trovato un errore nello schema.
      la versione corretta è:

      ULTIMO GIRO: fare un pippolino in ogni spazio formato da 1 ct. Fermare il filo con 1 mb nel 7° pippolino contando da sinistra del 7° ventaglio.

      provvedo ha modificare il file…scaricate la versione aggiornata

  11. Ciao Kate,
    ieri sono riuscita a finire lo stesso ovviamente fermandolo al 7° ventaglio, però non mi sono arresa ho cercato e sai dov’è il problema? Chi ha scritto lo schema (in inglese tra l’altro) i ventagli li conta al contrario ecco perchè si trova come 6° il nostro 7° ventaglio. Vabbè non so se sono stata chiara di sicuro so che finalmente l’ho finito e stasera cerco di inamidarlo vi farò sapere com’è riuscito…per essere il mio secondo lavoro sono davvero soddisfatta ;).
    Il prossimo sarà il Chubby Fish 🙂

    • sì sì io ho capito benissimo!!
      e secondo me hai perfettamente ragione… super Simona!!
      chubby fish non l’ho tradotto, perché a un certo punto non ho capito bene e sono andata un po’ a occhio.
      voglio vedere tutti i tuoi lavoretti… non scappare 😉

  12. Salve a tutte! Sono nuova di questa pagina, ma non con l’uncinetto che adoro e con cui ho fatto tantissimi lavori, molti anni ho partecipato anche ad una fiera di artigianato del mio Comune, ora lavoro come impiegata e mi occupo di altro, ma è rimasta la passione e la voglia di realizzare cose rese personali dal proprio gusto. In occasione di una Pasqua, realizzai delle campane usando come base per dare la forma quelle della Ferrero dei Roche, e facevo una mistura usando bollendo insieme acqua e zucchero aggiungendo poi a freddo del vinavil (perchè lo zucchero ingrigisce, mentre il vinavil fa restare il lavoro candido), il coperchio era centrino che applicavo con cordoncini. Dopo l’asciugatura decoravo con fiori di pesco in stoffa e nastri. Le stesse campane le rifeci per Natale cambiando la decorazione con addobbi natalizi. Dopo circa 10 anni ho due canpane ancora rigide e bianche!

  13. per inamidare:: in una pentolina, 1 bicchiere d’acqua e 1 cucchiaio di maizena, devi farlo cuocere, lascia raffreddare, metti il segnalibro dentro, togli l’eccesso poi lascia asciugare diritto, non c’è bisogno di stirare, come si asciuga viene, attenzione per non lasciare asciugarlo storto!!!!
    ho fatto proprio ieri e viene buonissimo!!!!
    p.s. scusate il mio italiano 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...