Uncinetto: cesto di mandarini

cestino_manadrini_uncinetto

In questi giorni di super caldo ecco qua che cosa combino con il mio uncinetto: un cesto portafrutta pieno di arancionissimi mandarini!!!

Un po’ fuori stagione, non vi pare?!

Questa composizione puo’ essere utilizzata come centrotavola oppure, dato che non sono una fan dei soprammobili, posso suggerirvi un uso più utile. Il cesto puo’ essere usato come portafrutta e i mandarini, una volta spruzzati con una fragranza per ambienti possono diventare dei profuma-biancheria.

cestino_uncinetto_frutta

Passiamo allo schema….

Occorrente:

  • 150 gr di spago/filo di canapa dello spessore adatto ad un uncinetto da 6 mm
  • uncinetto da 6 mm
  • 50 gr cotone povero arancione da lavorare con un uncinetto da 2,5 mm
  • 20 gr cotone povero verde da lavorare con un uncinetto da 2,5 mm
  • uncinetto da 2,5 mm
  • ovatta a batuffoli per imbottiture
  • ago


cestino_uncinetto_spago

Schema del cesto portafrutta ad uncinetto:

Per realizzare il cestino potete seguire questo schema, facendo qualche giro in più alla base, fino a raggiungere un diametro di 25 cm circa.

Per concludere ho fatto un giro così: 4 ct, 1 ma, 2 ct, saltare 2 maglie del giro precedente, nella successiva 1 ma ripetere da * a * fino alla fine del giro.

Fermate e tagliate lo spago.

La parte davvero difficile nella lavorazione con lo spago è nascondere i fili di inizio e fine lavoro, io non ho aghi abbastanza grandi, quindi mi sono aiutata con l’uncinetto, per far passare il filo attraverso le maglie.

Piegate l’ultimo giro verso l’esterno del cesto….e finito il cestino!!!

Se volete utilizzare il cestino come portafrutta potete irrobustire il fondo appoggiandoci un cerchio di cartone.

cestino_uncinetto_dettaglio

Schema mandarini amigurumi:

I mandarini sono delle semplici palline lavorate ad uncinetto, per renderli più realistici li ho fatti di varie misure. Potete trovare qui lo schema per fare una pallina, sta a voi aumentare e diminuire la dimensione, il diametro medio dei mie è 5 cm . Per il mio cestino ho creato 10 mandarini.

Passiamo alle foglie.

Lasciare il filo di avvio molto lungo servirà per cucire la foglia al mandarino.

1° GIRO: iniziare il lavoro con 14 ct, a partire dalla seconda maglia dall’uncinetto lavorare 1 mbb, 1 mb, 1mma, 2ma, 2maa, 2ma, 1mma, 1mb, 1 mbb

2° GIRO: dall’altro lato delle catenelle ripetere la sequenza di maglie del 1° GIRO.

Fermare e tagliare il filo molto lungo.

Con un filo della foglia cucitela al mandarino in corrispondenza dell’inizio della pallina, lasciate un anello di filo per il gambo.

Con l’altro filo della foglia trapassate più e più volte il mandarino dall’attaccatura della foglia al polo opposto (in corrispondenza della fine lavorazione della pallina) in questo modo renderete la pallina schiacciata ai poli.

Il tocco di classe è la stellina nel polo opposto della foglia, proprio come quella dei veri mandarini….che ve ne pare?

mandarino_uncinetto_amigurumi

Advertisements

4 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...