Tipo Strano sempre con te, arrivano le borse e molto altro!

Arriva la collezione Tipo Strano, Kate Alinari in collaborazione con Simone Villa di Riot Clothing Space presentano il merchandising con l’alieno dallo sguardo enigmatico!

Sono mesi che dietro le quinte io e Simone architettiamo questa collezione, l’abbiamo presentata in anteprima ad Abilmente e adesso è disponibile nella bottega e sullo shop online di Riot Clothing Space, a questo link. Ci sono magliette, borse, astucci e tanto altro, tutte con il Tipo Strano!

uncinetto amigurumi balocchi

L’alieno dallo sguardo enigmatico, dopo essere arrivato sulla terra per esplorare il mondo e conoscerci meglio, finalmente si è deciso a farsi immortalare sulla stoffa. Quando abbiamo scelto la fantasia del tessuto, non abbiamo avuto dubbi, giallo, il mio colore preferito! Ancora il Tipo Strano non ci ha svelato il suo, speriamo che ce lo dica per la prossima collezione.

portapenne Tipo Strano Kate Alinari
L’astuccio del Tipo Strano

Come sono fatti gli accessori del Tipo Strano?

Sono realizzati a mano da Simone Villa, artigiano, fashion designer e proprietario della bottega Riot Clothing Space. Tutti i gadget, magliette escluse, vengono creati combinando sapientemente tessuti di recupero e la giallissima stoffa del Tipo Strano. C’è l’astuccio, la borsa porta lavoro con taschino per gli uncinetti (la mia preferita), la borsa porta tutto, la custodia per i ferri (perfetta anche per gli uncinetti.. una fissazione la mia!), le magliette e il sacchetto porta lavoro da polso.  (Clicca sugli oggetti per vederli nello shop e leggere tutti i dettagli). Ogni oggetto è unico, fatto a mano e pieno di entusiasmo.

Il motto di Simone, che condivido in pieno, è “Ero stanco di sognare in bianco e nero, ho scelto di vivere a colori!”

crochet designer Tipo Strano
La borsa porta tutto del Tipo Strano

 

Perché una collaborazione con Riot Clothing Space

Il Tipo Strano, ancora prima che uscisse il libro con i suoi balocchi, pensava da tempo a creare una sua collezione. Ci siamo confrontati, abbiamo valutato e ci siamo detti: “No gadget prodotti in serie, sì all’artigianato!“, per questo abbiamo scelto Riot Clothing Space.okIMG_9766

Io sento di dover provare a cambiare quello che del mondo non mi va giù, se ho le forze per farlo. Dico no al fast fashion, al consumismo e allo sfruttamento dei lavoratori, voglio sostenere gli artigiani, le botteghe, i creatori, tutti coloro che producono eticamente. Voglio guardare in faccia chi produce i gadget del Tipo Strano, voglio poter conoscere il processo produttivo dall’inizio alla fine. Voglio poter dire che la stoffa del Tipo Strano viene stampata in Italia da The Colour Soup, un’azienda tessile che ha investito sull’innovazione, “persone vere” che si possono incontrare alle fiere, io ad esempio li ho conosciuti ad Abilmente Vicenza. Non è che con i gadget del Tipo Strano salveremo il mondo, ma almeno investiamo in ciò che crediamo!

kate alinari crochet designer

Voglio i gadget del Tipo Strano

Yeah! Siamo felicissimi che ti piacciono i nostri astucci, borse e magliette. Puoi ordinarli dal sito di Riot Clothing Space, cliccando qui oppure puoi passare in negozio a Verona, Via Filippini 10. Tutti i prodotti della linea Tipo Strano vengono realizzati su ordinazione, dal momento dell’ordine considera un massimo di 3 settimane per riceverli a casa tua. Ogni oggetto è descritto accuratamente nello shop online, misure, tessuti e tante foto, vai a sbirciare!

Allora qual è il tuo preferito? Dacci dei suggerimenti per la prossima collezione, siamo tutti orecchie!

okIMG_9762
La custodia per i ferri, che io uso per gli uncinetti

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...